Un italiano ha vinto il concorso per la ristrutturazione di una parte del centro della città di  Veliko Tarnovo

Un italiano ha vinto il concorso per la ristrutturazione di una parte del centro della città di Veliko Tarnovo

30 luglio 2018,

Il progetto dell’architetto italiano Claudio Nardi ha vinto il concorso per la progettazione del nuovo centro città a Veliko Tarnovo. Dal 2019 inizierà la realizzazione del progetto su larga scala che prevede la creazione graduale di un nuovo centro urbano su una superficie di 160 mila mq., sulla quale è situata la vecchia scuola militare.
“La nuova area centrale sarà pedonale, con molte aree verdi, parchi, parcheggi, aree sportive e musei”, ha comunicato il sindaco di Veliko Tarnovo Daniel Panov.
Adesso Claudio Nardi deve presentare i documenti attestanti il suo diritto di progettare in Bulgaria e in particolare su un patrimonio culturale come Veliko Tarnovo. Se non ha i documenti necessari, potrà lavorare con un collega che ha le licenze necessarie.
La realizzazione della costruzione è prevista per il prossimo anno, dopo che la documentazione sarà presentata e il progetto tecnico preparato, ha informato l’architetto Laura Buchvarova, un membro della giuria. Ha aggiunto che i cambiamenti nel centro della città saranno introdotti nel nuovo piano di sviluppo urbano.

Un totale di 62 progetti hanno partecipato al concorso internazionale. Al secondo posto la giuria ha classificato il progetto dell’arch. Diego Terna, anch’egli italiano, e terzo – quello del bulgaro Steven George International Ltd. – Bulgaria.

Fonte: www.dnevnik.bg