Incontro  sul ruolo dell’autorità locale a sostegno dell’imprenditorialità giovanile

Incontro sul ruolo dell’autorità locale a sostegno dell’imprenditorialità giovanile

16 Marzo 2016,

Incontro  sul ruolo dell’autorità locale a sostegno dell’imprenditorialità giovanile

I vice sindaci di Plovdiv Amelia Ghesheva e George Tityukov sono stati tra gli ospiti dell’incontro sul ruolo dei governi locali in sostegno dell’imprenditorialità giovanile. È intervenuto anche l’ amministratore di Global Business Group, Giuseppe De Francesco, discutendo gli elementi che stanno alla base dell’internazionalizzazione delle imprese con particolare riferimento alla realtà bulgara.

L’evento è stato organizzato dall’Istituto per il trasferimento tecnologico e le innovazioni, con lo scopo di indagare l’attegiamento dei giovani che intendono avviare un attività propria.

Il Comune di Plovdiv ha sempre adottato una politica di promozione e sostegno dei giovani che vogliono fare business. Esempi di questo tipo sono il progetto “Miglior Giovane Imprenditore”, che si organizza già per l’ottavo anno, e le opportunità di candidarsi con proprie idee da realizzare all’interno del calendario culturale.

“La differenza tra imprenditore di successo e quello di insuccesso è la tenacia”, ha detto Amelia Gesheva, citando Steve Jobs. Ha inoltre aggiunto che, nell’ambito della iniziative legate a Plovdiv Capitale Europea della Cultura 2019, si attende la realizzazione di molte idee nel campo del turismo, cultura, attività sociali e la partecipazione di associazioni giovanili.” Anche questa è una forma di imprenditorialità. Ulteriori informazioni sulle opportunità che offriamo possono essere reperite sul sito web di “Plovdiv 2019 “, ha concluso la Gesheva.

Secondo il Vice Ministro dello Sport Nina Naydenova, il governo locale offre già varie opportunità per la realizzazione delle politiche giovanili attraverso diversi programmi e progetti.

Il forum si è svolto nell’arco di due giornata presso la Casa della Cultura di Plovdiv “Boris Hristov”.