L’Unione Europea mette a disposizione un fondo per l'economia blu

L’Unione Europea mette a disposizione un fondo per l'economia blu

06.02.2020

Con un budget di 75 milioni di euro a favore della cosidetta economia blu, oggi la Commissione Europea ha lanciato ufficialmente il Fondo di investimenti di capitale „BlueInvest“,

Il budget sarà gestito dal Fondo europeo per gli investimenti e finanzierà fondi azionari il cui obiettivo strategico è sostenere progetti innovativi nell’economia blu. Vengono ricomprese tutte le attività economiche legate agli oceani, ai mari e alle coste. L’economia blu copre infatti varie attività commerciali, da quelle che operano nell’ambiente marino a imprese terrestri che producono beni o servizi legati all’economia marittima. L’economia blu comprende inoltre molte promettenti startup, spesso create con il sostegno di programmi di ricerca e sviluppo finanziati dall’UE, che sviluppano soluzioni nei settori delle energie rinnovabili, dei frutti di mare sostenibili, della biotecnologia blu, della tecnologia dell’informazione marina e molti altri ancora.

L’economia blu è considerata come un settore che può svolgere un ruolo importante nella realizzazione dell’ambizioso obiettivo fissato nel Patto Verde Europeo, ovvero raggiungere entro il 2050 un’economia a zero emissioni nette di gas ad effetto serra. Secondo quanto comunicato dalla Commissione Europea, il nuovo programma è supportato dal Fondo europeo per gli investimenti strategici, che è il pilastro finanziario del piano di investimenti per l’Europa. Per sostenere e sviluppare l’economia blu sono previste diverse iniziative, come creare una comunità su Internet, supportare la preparazione degli investitori e degli investimenti, organizzare eventi, sviluppare un’accademia e raccogliere progetti.

Fonte: www.manager.bg

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *