Plovdiv - una delle regioni con il maggior numero di investimenti esteri in questi ultimi anni

Plovdiv - una delle regioni con il maggior numero di investimenti esteri in questi ultimi anni

12 Novembre 2015,

Plovdiv – una delle regioni con il maggior numero di investimenti esteri in questi ultimi anni

Per il quarto anno consecutivo l’Istituto dell’economia di mercato ha presentato una statistica dettagliata sulla situazione sociale ed economica delle regioni in Bulgaria. Gli indicatori economici di Plovdiv sono i migliori rispetto alla media nazionale. L’attività economica e l’occupazione sono aumentate, anche se la disoccupazione rimane relativamente elevata. La regione presenta una forte concentrazione di capitali esteri, che peraltro sono cresciuti nel corso dell’ultimo anno.
Alcuni comuni della regione (ad esempio Hisar) mostrano una notevole assimilazione dei fondi europei, mentre meno capacità di assorbimento ha dimostrato il capoluogo regionale (Plodiv). Nell’ultimo anno è inoltre avvenuto un miglioramento della trasparenza degli enti locali, mentre il livello dei servizi amministrativi risulta stabile.
La popolazione totale di Plovdiv continua a diminuire, nonostante l’inversione di tendenza degli ultimi anni. Tuttavia, aumentano i lavoratori laureati, fattore fondamentale per lo sviluppo della regione. Le strutture ospedaliere invece nella regione sono tra le migliori del paese. Nell’ultimo anno c’é stata una diminuzione dei reati contro la persona e il patrimonio. Anche gli indicatori relativi alle attività culturali nella regione di Plovdiv mostrano diverse positività, ma anche svariati ostacoli.
Plovdiv, infine, è tra le regioni con il maggiore livello di attrazione degli investimenti stranieri. La concentrazione di capitali esteri è tra le più stabili negli ultimi anni ed e’ in continuo aumento, anche perchè stimolati dalla presenza di diverse aree industriali intorno alla città. Le acquisizione d’immobili invece hanno registrano un lieve calo, scendendo fino a 1,5 miliardi di leva.

Fonte: Istituto economico