Aperto il bando con voucher per la formazione degli occupati nell’ambito del Programma operativo  Risorse umane 2014-2020

Aperto il bando con voucher per la formazione degli occupati nell’ambito del Programma operativo Risorse umane 2014-2020

19 Giugno 2017,

Aperto il bando con voucher per la formazione degli occupati nell’ambito del Programma operativo Risorse umane 2014-2020

 

Dal 15.06.2017 l’Agenzia per l’occupazione ha iniziato ad accettare le domande a valere sul progetto “Voucher per gli occupati”, cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo attraverso il Programma Operativo    “Sviluppo delle risorse umane 2014-2020”. Possono candidarsi gli occupati assunti con contratto di lavoro dalle imprese private e con titolo di studio di istruzione media o inferiore.

L’operazione prevede la possibilità per i dipendenti di ampliare o acquisire nuove conoscenze tramite corsi professionali, in maniera che possano adeguare la loro preparazione alle reali esigenze del business. L’importo complessivo del fondo messo a disposizione è pari a 50 mln di leva.

Gli occupati che vogliono prendere parte al progetto avranno la possibilità di seguire corsi di formazione professionale e di competenze chiave tramite un voucher ai sensi del decreto № 280/2015. La formazione per le competenza chiave consiste in lingue straniere o informatica. Il fondo perduto ammonta all’85% del valore del voucher mentre il restante 15% e a carico del beneficiario.
È prevista la possibilità di presentare la domanda per via elettronica oppure recandosi presso gli uffici del collocamento nei giorni feriali tra le 8:30 e le 17:00.

Le domande saranno accettate sino ad esaurimento della dotazione finanziaria prevista. Si prevede che circa 54.000 persone saranno in grado di migliorare le loro competenze.
Informazioni dettagliate sui “Voucher per i occupati” e il modulo di domanda possono essere reperite sul sito dell’Agenzia dell’occupazione www.az.government.bg

Fonte: Agenzia dell’occupazione