Si costruiscono quattro nuovi impianti industriali vicino a Plovdiv

Si costruiscono quattro nuovi impianti industriali vicino a Plovdiv

11 Gennaio 2016,Sul territorio della “Zona Economica Trakia”, nei pressi di Plovdiv, si cominciano a costruire quattro nuovi siti industriali. Questo ha dichiarato l’ing. Panchev, uno degli amministratori.

Un’azienda  con partecipazione straniera ha comprato piu` di 2 ha a Zarazovo, per avviare una produzione di macchinari per l’industria alimentare. L’azienda sarà situata vicino al nuovo impianto del gruppo americano “Sensata”.

Nella stessa zona dovrebbe arrivare anche un’altra importante multinazionale. Le trattative sono iniziate da circa sei mesi e dovrebbero concludersi a breve. Ancora non si conosce il nome dell’investitore, un leader mondiale nel settore delle apparecchiature elettriche, ma si sa già che la fabbrica si estenderà su un terreno di oltre 3 ettari e si prevedono 1000 nuovi posti di lavoro. Altre due aziende tedesche hanno già aquistato dei terreni nella zona di Kuklen e anche degli italiani hanno manifestato interesse.

La “Zona Economica Trakia” è la più grande del paese, si estende su un’area di 10,7 milioni metri quadrati e al momento gli investimenti ammontano ad oltre un 1 miliardo di euro. Secondo quanto ha dichiarato Panchev, uno degli obiettivi principali del management è di creare un legame più stretto fra le aziende, le scuole professionali e le università per fornire personale qualificato  alle imprese.