Cinque anni dalla nomina di Plovdiv capitale europea della cultura 2019

Cinque anni dalla nomina di Plovdiv capitale europea della cultura 2019

29.10.2019

Campagne internazionali, risultati e flussi turistici

Dopo l’aggiudicazione del titolo, sono state realizzate 6 campagne pubblicitarie internazionali e 4 tour giornalistici di successo con oltre 526 media internazionali, 500 pubblicazioni dall’inizio del 2019, 15 film e oltre 350 interviste, è stata raggiunto uno sviluppo sostenibile del turismo, con oltre un miliardo e mezzo di pubblico in tutto il mondo raggiunto.

Questi i dati messi a disposizione dalla Fondazione Plovdiv 2019 nove mesi dopo l’inizio del 2019. Un compito importante per il team della Fondazione negli anni della preparazione della candidatura è stato quello di riuscire a mettere la città sulla mappa culturale e turistica dell’Europa. Sono state realizzate con successo sei campagne internazionali nel Regno Unito, in Italia, Germania, Lituania, Belgio, Francia e Spagna. Insieme al Ministero del Turismo, il patrimonio culturale e gli eventi sono stati promossi nei forum mondiali come il World Travel Market a Londra, Berlino, Mosca etc.

 

Per la prima volta, Plovdiv è stata inserita in prima serata in una serie di prestigiosi media internazionali come Euro News, BBC World, The Guardian, The Daily Telegraph, Rai TV, Corriere della Sera, Financial Times, Radio Television Suisse, Kleine Zeitung e molti altri. Il New York Times ha giudicato la città una delle migliori destinazioni dell’anno e The Independent la citata come uno dei posti migliori in cui vivere in Bulgaria.  Plovdiv non è solo una città con un ricco patrimonio culturale ma anche uno moderno e, come sottolinea la Nuova Zelanda Stuff,  “il segreto meglio custodito d’Europa”. Siamo anche riusciti a suscitare l’interesse dei media asiatici quali Xinhua, TASS, Baijiahao Baidu e altri.

I dati dell’Istituto Nazionale di Statistica mostrano anche rendenze interessanti nella crescita del turismo sostenibile da quando Plovdiv ha vinto il titolo alla fine del 2018. L’aumento del reddito da pernottamenti è stato del 34%, con una punta del 44% se si prendono in considerazione solo quelli provenienti da stranieri. È importante notare che questo aumento rappresenta solo il 30% dei visitatori registrati negli eventi realizzati. Gli altri visitatori hanno utilizzato piattaforme online per prenotare in appartamenti e case, e in questa fase, non figurano nelle statistiche ufficiali. I pernottamenti registrati nel 2018 sono 1.069.414. Il business locali ha risposto alla crescente domanda investendo in oltre 40 nuovi alloggi dal 2014.

Inoltre, le due produzioni cinematografiche con soggetto principale Plovdiv “Capitale europea della cultura” verranno trasmesse a livello internazionale anche successivamente al 2019. La serie di documentari, frutto di una proficua collaborazione con National Geographic, ha già attirato milioni di fan in diversi paesi dell’Europa orientale e centrale. Il film „Ritorno“ è uscito il 15 ottobre a Plovdiv e continuarà ad essere proiettato con le date previste in Italia e nel Regno Unito.

Fonte: www.marica.bg