Rafforzare la cooperazione economica con la Bielorussia

25 Settembre 2015,

Rafforzare la cooperazione economica con la Bielorussia

 

Ieri 24.9.2015 a Minsk si ètenuta la quinta sessione della commissione intergovernativa bulgaro-bielorussa per la cooperazione commerciale- economica e scientifico-tecnica.

Il Vice Ministro Vezieva è il presidente della commissione bulgara, per la Bielorussia il Vice Ministro degli affari esteri Elena Cupchina.

L’ordine del giorno prevedeva una discussione riguardo la cooperazioni bilaterale, investimenti, turismo, agricoltura, trasporti, tecnologie dell’informazione e comunicazione ed altri. Secondo quanto dichiarato da parte bielorussia, eventuali cooperazioni potrebbero avere inizio nell’ambito dell’innovazione e alta teconologia.

Opportunità per aumentare le esportazioni bulgare potrebbero essere ricercate nel settore vinicolo, prodotti dell’industria alimentare, cosmetici, turismo, farmaceutico, articoli igienico-sanitari, macchine, ecc, ha invece dichiarato Vezieva.

Il Vice Ministro Vezieva, inoltre, ha inaugurato anche il business forum bulgaro-bielorusso, con la partecipazione di diverse aziende bulgare e circa 80 bielorusse, organizzato dall’Agenzia esecutiva per la promozione delle piccole e medie imprese e dagli omologhi bielorussi.

Nel corso del 2014, rispetto allo stesso periodo del 2013, línterscambio tra la Bulgaria e la Bielorussia è aumentato del 34,8%, ovvero di 88,9 milioni di dollari. Le esportazioni bulgare sono cresciute del 43,0% e hanno raggiunto i 57,8 milioni di dollari, mentre le importazioni sono aumentate del 21,8% raggiungendo 31,2 milioni di dollari. Il deficit commerciale è aumentato del 79,8% e ha raggiunto 26,5 milioni di dollari.

L’ esportazioni bulgare per il 2014 consistono principalmente di farmaci e lavastoviglie. Gli altri prodotti hanno un quota inferiore al 5%. Le importazioni della Bielorussia presentano ai primi posti pneumatici, pezzi di ricambio ed accessori per autoveicoli. Le rimanenti merci hanno una quota inferiore al 7%

trade_belarus